Interventi di efficientamento e risparmio energetico negli edifici pubblici

Codice progetto: CT2.1.2.a
Azione: 2.1.2 – Risparmio energetico negli edifici pubblici

L’intervento prevede l’incarico, tramite il MEPA, per la redazione delle Diagnosi energetiche di 10 edifici scolastici, tra quelli più energivori, attività propedeutica alla redazione del progetto esecutivo che dovrà conseguire la riduzione e il monitoraggio dei consumi energetici degli impianti di illuminazione, degli impianti di riscaldamento e climatizzazione, nonché la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Gli edifici oggetto dell’intervento sono antisismici e in essi non vi è presenza di amianto.

Edifici Scolastici interessati:

  • I.C. S. Giorgio – Viale Grimaldi 9
  • I.C. Brancati – Viale S. Teodoro 2
  • I.C. Parini – Via Villini a Mare
  • S.M.S. Giovanni XXIII – Via Tasso 2
  • I.C. Brancati – Stradale Cardinale
  • C.D. Pizzigoni – Via Torino 2
  • I.C. Fontanarossa – Viale Moncada 15
  • I.C. Dusmet – Viale Castagnola 13
  • I.C. Musco – Viale Castagola 6
  • I.C. Mascagni – Via Di Gregorio 26

l’installazione di impianti fotovoltaici di piccola taglia per autoconsumo su alcuni degli edifici oggetto dell’intervento.
Tale intervento permetterà un risparmio economico e contenimento dei costi della bolletta energetica, nonché una riduzione annua delle emissioni di anidride carbonica equivalente ed una riduzione annua del fabbisogno di energia primaria.  Inoltre, oltre alla constatazione di quanto installato tale intervento permetterà la diffusione di best practice verso l’utenza scolastica, anche tramite la pubblicazione dei dati sui consumi tramite il sito web del Comune e l’apposizione, negli edifici scolastici oggetto dell’intervento, di targhe permanenti (ex art.8 Regolamento CE 1828/06).

Data inizio: 2017
Data fine:   2019

Condividi questo progetto sui social