12 Apr 2019

Evento annuale PON Metro: #bettercity – Città innovative, città inclusive

 

“#bettercity – Città innovative, città inclusive” è il titolo dell’evento annuale di informazione e comunicazione del PON Città Metropolitane 2014-2020 che quest’anno concentra la sua attenzione sul tema dell’inclusione e dell’innovazione sociale. L’evento, che si terrà il 17 Aprile Genova, all’interno della splendida cornice del Palazzo della Meridiana, si presenta al pubblico a partire dalle 9.00 per chiudersi alle 13.00.

Ad accogliere il cittadino interessato, prima dell’inizio dei lavori e del saluto inaugurale del Sindaco della città Marco Bucci, lo spazio espositivo “PON Metro OpenSpace” intende offrire ai potenziali visitatori un viaggio virtuale tra i cantieri in corso e le realizzazioni concluse, attraverso contributi video che vedono protagoniste tutte le 14 città metropolitane.

Antonio Caponetto, Direttore generale dell’Agenzia per la Coesione Territoriale, avvierà i lavori per poi introdurre la sessione successiva dedicata alle informazioni sullo stato di attuazione degli interventi: Highlights del PON Metro – Numeri, obiettivi e prospettive future”, a cura di Giorgio Martini, Autorità di Gestione del Programma.

Dalle ore 10.30 la sessione “Il Pon Metro tra Inclusione e innovazione sociale” entrerà nel vivo delle tematiche della giornata attraverso un racconto sintetico di alcuni interventi significativi in corso a cura delle città di Palermo, Napoli, Genova, Bari e Torino con la testimonianza di Paola Pisano, Assessore Smart City e Fondi europei, che racconterà l’esperienza eccellente della sua città.

A seguire Giuseppe Chiellino, giornalista del Sole 24 Ore, esperto di tematiche europee e moderatore della giornata, aprirà un confronto sulle esperienze progettuali presentate e la volontà di sperimentare approcci innovativi ad alcuni dei problemi dei territori che riguardano l’emergenza abitativa, il supporto alle donne vittima di violenza, l’esigenza di avviare servizi di innovazione sociale capaci anche di creare impresa nelle aree degradate.

La mattinata di lavoro si conclude con l’avvio dell’ultimo spazio dedicato ad un’ intervista ai rappresentanti della Commissione Europea: “A tu per tu con l’Europa”, uno scambio di battute sugli scenari e le prospettive future, con la partecipazione di Nicolas Gibert – Morin, Capo unità per l’Italia e Malta della DG politica regionale ed Urbana; Lodovico Conzimu, Seconded National Expert at European Commission; Antonio Caponetto, Direttore Generale Agenzia per la Coesione Territoriale.

Per partecipare all’evento iscriversi qui

Programma